Primi piatti, Ricette

Gnocchi di ricotta [video]

Gli gnocchi di ricotta sono un perfetto salva cena se all’ultimo minuto avete invitato amici o parenti a casa e non avete idea di cosa preparare. Gli gnocchi di ricotta sono una versione più leggera dei classici gnocchi di patate e necessitano davvero di pochissimo tempo per essere preparati.

Potete scegliere di condire i vostri gnocchi di ricotta con il sugo che preferite o anche semplicemente con un po’ di burro e salvia. Se vi piace, aggiungete alla fine anche una bella spolverata di formaggio grana.

gnocchi di ricotta

Ingredienti per gnocchi di ricotta per 3 persone

  • 250 gr di ricotta
  • un uovo
  • 125 gr di farina
  • noce moscata QB
  • sale QB
  • pepe QB

Ho preso una terrina abbastanza capiente e ho iniziato versando all’interno la ricotta e l’uovo. Ho mescolato per bene questi primi ingredienti. Quindi ho aggiunto la farina, ho grattugiato un po’ di noce moscata (che io adoro!), sale e pepe quanto basta e ho finito di impastare per bene la pasta per i nostri gnocchi di ricotta.

Ora potete scegliere di fare in due modi:

aiutandovi con un po’ di farina, potete dividere il vostro impasto e creare dei cilindri di pasta del diametro di 2 cm circa. In questo modo potrete ritagliare dal cilindro i vostri gnocchi, come da tradizione.

Se, invece, siete pigri come me e non avete voglia di lavare anche il ripiano, potete scegliere di formare con le mani infarinate delle palline del diametro di circa 2 cm. Secondo me il risultato finale è più carino da vedere.

A questo punto mettete a bollire l’acqua e, dopo averla salata, buttate i vostri gnocchi di ricotta. Saranno pronti una volta venuti a galla.

Scolate i vostri gnocchi di ricotta e conditeli come più preferite. In questo caso io avevo preparato un semplice sugo al pomodoro, che non va ad appesantire il gusto di questi gnocchi, davvero delicato.

 

Video ricetta dei gnocchi alla ricotta