Pane&co., Primi piatti, Ricette

Pizza in padella

Amo mangiare la pizza a casa, perché è un salva cena ottimo e riempie a dovere. Preparare la pizza in casa mi permette di poterne fare di più, anche da portare come pranzo a lavoro il giorno dopo.

Negli ultimi tempi ho utilizzato troppo il forno, allora per variare ho deciso di provare a fare la pizza in padella ed il risultato è stato super soddisfacente! Vediamo come ho preparato queste quattro pizze in padella!

pizza-in-padella

Ingredienti per 4 pizze in padella

  • 600 gr farina 00
  • 280 ml acqua
  • 7 gr lievito in busta per pane
  • 40 ml olio evo
  • sale qb

L’impasto della mia pizza in padella ha bisogno di 4 ore di lievitazione, ma se non avete voglia di aspettare tutto questo tempo, potete sostituire il lievito con quello istantaneo.

Ho sciolto il lievito nell’acqua. Mi raccomando, l’acqua deve essere a temperatura ambiente.

Ho mescolato il sale alla farina e ho aggiunto l’acqua e l’olio evo alle polveri mescolando con un cucchiaio.

Ho mescolato l’impasto con il cucchiaio e poi con le mani. L’impasto deve risultare liscio e senza grumi.

Ho lasciato lievitare la mia base per la pizza per 4 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, sono andata a dividere in 4 l’impasto lievitato.

Ogni quarto di impasto l’ho spianato con il mattarello fino ad uno spessore di circa 8 mm. Ho dato ad ogni pizza una forma tonda del diametro della padella che avevo io (circa 22 cm).

A questo punto ho messo a scaldare la padella sul fuoco, leggermente unta con dell’olio di oliva.

Ho bucherellato con una forchetta entrambi i lati di ogni pizza e sono andata a cucinarle una alla volta in padella.

Ho cotto 2 minuti il primo lato della pizza a fuoco medio, poi ho abbassato il fuoco e ho girato la pizza per cuocere l’altro lato.

A questo punto ho condito direttamente la pizza sulla padella: salsa di pomodoro, un pizzico di sale, pepe, mozzarella a cubetti e origano. Ho coperto la pizza con un coperchio in maniera ermetica e l’ho lasciata cuocere per altri 8 minuti a fuoco basso.

Trascorsi gli 8 minuti la pizza in padella è pronta da gustare!

Importantissimo per la riuscita della pizza in padella:

  • ricordati di bucherellare la pasta prima di cuocerla;
  • il fuoco deve essere tenuto basso nella seconda parte della cottura;
  • devi usare un coperchio che si chiuda perfettamente sulla pizza.