Natale, Primi, Primi piatti, Ricette

Risotto ai funghi champignon [video]

Quando arriva l’autunno mi piace moltissimo mangiare questo risotto ai funghi. La preparazione è un po’ lunga, ma è davvero buonissimo e super saporito. Come funghi io utilizzo gli champignon, perché sono più facili da reperire, costano meno e soprattutto non sono viscidi. La ricetta che vi propongo oggi è per un risotto ai funghi per quattro persone.

risotto-ai-funghi-champignon

 

Ingredienti per il risotto ai funghi champignon

  • 320 gr di riso (vialone nano)
  • 500 gr di funghi champignon
  • una cipolla
  • uno spicchio di aglio
  • un litro di brodo
  • prezzemolo
  • olio
  • sale
  • pepe

Ho iniziato pulendo e tagliando i funghi a fettine sottili.

Ho quindi preparato il brodo, semplicemente con il dado di verdure.

Ho messo quindi a cuocere i funghi, in una padella antiaderente abbastanza capiente. Ho condito solo con dell’olio extravergine d’oliva, sale, pepe e uno spicchio di aglio. Io l’ho lasciato intero per poterlo poi intercettare nel piatto e toglierlo.

In una pentola larga e abbastanza alta ho messo a soffriggere la cipolla tritata con un po’ d’olio extravergine d’oliva. Quando la cipolla si è imbiondita per bene ho aggiunto il riso e l’ho tostato continuando a mescolare.

A questo punto ho iniziato a versare qualche mestolo di brodo nel riso e ho mescolato fino all’assorbimento. Sono andata avanti ad aggiungere brodo, poco alla volta, fino al raggiungimento della cottura ottimale del riso. Assaggiatelo ogni tanto per verificare che la consistenza del risotto sia di vostro gradimento.

Prima di togliere il risotto dal fuoco, ho unito anche i funghi, ormai cotti, e ho lasciato insaporire continuando a mescolare.

Infine ho aggiunto anche un po’ di prezzemolo al risotto ai funghi.

Io personalmente non ho aggiunto sale al risotto perché contenuto già in grandi quantità nel brodo. Ovviamente potete salare a piacere.

Guarda la video ricetta del risotto ai funghi champignon

Consiglio questo risotto ai funghi champignon per le occasioni speciali, ma anche per una serata tranquilla a casa a gustare un piatto ricco e soddisfacente.

Ottimo per fare colpo su qualcuno e preparare qualcosa di speciale.