Antipasti, Antipasti, Natale, Ricette, Secondi, Secondi piatti

Torta salata girasole [video]

Questa torta salata girasole vi farà fare un figurone con i vostri amici o parenti nelle grandi occasioni. Perfetta per un pranzo in famiglia o per il cenone di Natale. La torta salata girasole è facilissima da preparare e non richiede troppo tempo. Vediamo insieme come si prepara.

torta-salata-girasole

Ingredienti per la torta salata girasole

  • 2 rotoli di pasta brisé rotonda
  • 1 cipolla
  • 1 finocchio
  • 250 gr di verdure sbollentate e strizzate (tipo spinaci)
  • 300 gr di carne macinata
  • olio evo
  • sale
  • pepe nero
  • semi di papavero

Ho iniziato preparando il condimento della torta salata girasole.

Ho tagliato a cubetti piccoli sia la cipolla che il finocchio. Ho messo il tutto in una ciotola (fate attenzione che sia capiente).

Ho aggiunto le verdure sbollentate. Potete scegliere il tipo che preferite. Il mio era un tris di spinaci, verze e scarola, ma vanno bene anche solo gli spinaci. Strizzate bene queste verdure prima di aggiungerle, altrimenti rilasceranno troppa acqua in cottura.

Per finire ho aggiunto alle verdure la carne macinata e ho impastato bene gli ingredienti per ottenere un composto omogeneo. Ho condito con dell’olio extravergine d’oliva, sale QB e pepe nero macinato al momento.

Se volete fare una versione vegetariana della torta salata girasole, sostituite la carne con 3 uova e aggiungete un po’ di pan grattato al composto. In alternativa, potete anche utilizzare del formaggio. Giocate con gli ingredienti!

Quindi sono andata a comporre la torta salata girasole.

Ho steso un primo rotolo di pasta brisé e l’ho bucherellato con una forchetta.

Quindi, con una ciotola sono andata a segnare il centro della pasta brisé. Ho distribuito un po’ del composto all’interno del segno ottenuto con la ciotola. Poi ho distribuito il resto dell’impasto di verdure e carne in senso circolare verso l’esterno della pasta brisé.

Ho ricavato delle immagini dalla video ricetta della torta salata girasole per farvi capire meglio come realizzarla.
torta-salata-girasole-procedimento

Una volta finito di distribuire tutto il condimento sul primo foglio di pasta brisé, ho sovrapposto l’altro foglio e ho pressato con le mani per far aderire la pasta brisé al composto. Per il centro mi sono aiutata nuovamente con la ciotola per pressare bene la pasta.

Ho bucherellato tutta la superficie della torta salata con una forchetta. Con l’aiuto della forchetta ho anche sigillato il perimetro esterno della torta.

Ho ritagliato i raggi, stando attenta a non superare il segno del centro della torta. Quindi ho girato i raggi di 90° per posizionare il composto verso l’altro.

Per finire, ho bagnato con un po’ d’acqua il centro della torta salata girasole per far aderire meglio i semi di papavero che ho utilizzato per decorarla.

Ho infornato la torta salata girasole a 180°, forno ventilato, per circa 45 minuti.

Questa torta è molto profumata, grazie al finocchio, ed è davvero deliziosa!

Guarda la video ricetta della torta salata girasole di In cucina con Zecca